Windows 8. Vendute oltre 200M di licenze


Numeri importanti (non troppo) in casa Redmond. Dopo che in 6 mesi ha raggiunto 100M di licenze, Windows 8(.1), oggi può contare 200M di unità. Viene comunque battuto dal suo predecessore,Windows 7( che ricordiamo, tiene testa al mercato) che in un solo anno toccò le 240M di unità. Non vengono specificati invece i guadagni delle varie versioni, ovvero Pro e RT.

Come detto, dopo sei mesi il lancio,Windows 8 ha toccato le 100M di unità, in linea con Windows 7. Da allora, Microsoft è rimasta in silenzio e ora si comprende bene il perché. A causa della crisi del settore PC e della tiepida accoglienza da parte degli utenti, disorientati dalla nuova interfaccia a mattonelle, il tasso di crescita di Windows 8 ha subito un brusco rallentamento. Microsoft, con Windows 7, ha venduto 240M di copie in un anno, ma ben 300M in 15 mesi. Sta di fatto quindi, che Windows 8 ha venduto circa meno di 100M di unità rispetto a Windows 7.

Per quanto riguarda l’UP1, Tami Reller non ha fatto nessun accenno a Windows 8.1 Update 1. Tuttavia, ha anticipato che il team Windows sta lavorando per ridurre i requisiti minimi di memoria e disco, in modo da consentirne l’installazione su dispositivi più economici. Windows 8.1 Update 1 verrà rilasciato tramite Windows Update all’inizio di aprile.

Vedremo tutte le novità su W8 UP1 verso la fine di aprile. Ne faremo una recensione in merito.

Annunci

Un pensiero su “Windows 8. Vendute oltre 200M di licenze

  1. Pingback: Daily News del 14 febbraio | Mega Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...