Ecco l’HTC One 2. Sarà un successo?


Il 19 febbraio 2013, al Mobile World Congress di Barcellona, HTC presentò uno smartphone che di lì a poco avrebbe sorpreso tutti. Il suo nome era One.

L’azienda aveva riposto moltissima fiducia nello smartphone, il quale, grazie alle sue caratteristiche, avrebbe dovuto ridare luce al brand HTC e far salire i guadagni, mettendo una pezza ai problemi economici della casa taiwanese.

Lo smartphone fu uno dei più apprezzati di tutto il 2013, complici l’ottimo design in alluminio, gli altoparlanti BoomSound con equalizzazione BeatsAudio e l’innovativa fotocamera con tecnologia Ultrapixel.

Le vendite però non furono soddisfacenti a causa di una campagna marketing poco azzeccata e al budget speso per pubblicizzare il prodotto, di gran lunga inferiore a quello utilizzato dalle aziende rivali proprio a causa delle difficoltà economiche di HTC.

Ora, a distanza di un anno, l’azienda è pronta per fare il prossimo passo e presentare al mondo il suo prossimo smartphone top di gamma; One 2 (anche se il nome non sarà probabilmente questo), noto anche come M8.

I rumors apparsi in rete fino ad ora ci hanno già suggerito le possibili caratteristiche tecniche, il design e le funzionalità, che ora vi riassumo brevemente.

Per quanto riguarda l’aspetto prettamente tecnico, l’HTC One 2 dovrebbe montare un processore Snapdragon 800 (anche se non è da escludere il modello 805), una GPU Adreno 330 e 3 Gb di memoria RAM, accompagnati da un display Full HD da 5 pollici.

L’aspetto esteriore del One 2 non dovrebbe allontanarsi molto da quello del suo predecessore, mantenendo dunque il doppio speaker frontale e il design unibody in alluminio tanto apprezzato dagli utenti. Il cambiamento di maggior rilievo sarà invece rappresentato dalla probabile assenza di tasti fisici nella parte frontale del terminale, compensata dalla presenza dei 3 tasti virtuali a schermo tipici della gamma Nexus.

Le maggiori perplessità riguardano però il comparto fotografico. Quel che è certo è che quest’ultimo subirà una completa revisione da parte di HTC; Si dice infatti che il dispositivo potrà godere di ben due fotocamere sul retro, ma non è chiaro quale tipo di tecnologia adotteranno i due obiettivi (Ultrapixel o classica?) e i reali vantaggi che tutto questo porterà con sé.

La data di presentazione non è ancora stata svelata ufficialmente, ma i rumors più affidabili parlano di un possibile evento a fine marzo nella città di New York. Il prezzo dovrebbe infine aggirarsi sui 699 €.

Sicuramente questo è uno degli smartphone più attesi del momento e ci auguriamo che possa rivelarsi un successo al pari del suo predecessore, facendo magari registrare anche vendite maggiori. Le premesse ci sono tutte.

In conclusione, vi invito a dare un’occhiata alle immagini leaked emerse in rete ultimamente, che mostrano il design e la famigerata doppia fotocamera.

HTC M8 4HTC M8 2

HTC M8 3



HTC M8 1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...