Apple:iPhone e iPad a rischio sicurezza


“Cupertino abbiamo un problema”, potrebbe essere il messaggio di allarme inviato direttamente da tutti gli iPhone e iPad alla Apple per segnalare una grave falla nella sicurezza dei dati criptati.

La falla consiste nella possibilità da parte di hacker di accedere alla posta elettronica e ad altri servizi di comunicazione che in realtà dovrebbero essere crittografati.

Per correre ai ripari Apple nelle ultime ore ha rilasciato un nuovo aggiornamento IOS 7.0.6 per iPhone, iPad e iPod touch.
Purtroppo l’aggiornamento non ha risolto completamente la falla nella sicurezza, ulteriori aggiornamenti per risolvere questa situazione saranno disponibili in breve tempo.

Entriamo nel dettaglio, la falla che consiste nella possibilità con la quale gli aggressori avendo accesso alla stessa rete dell’utente, come nell’uso di una connessione wireless non protetta ad esempio in un bar o ristorante,  potrebbero intercettare la comunicazione tra l’utente e le pagine Web protette e persino modificarla.

Questo tipo di intromissione è chiamato anche «man-in-the-middle» con la quale l’hacker può infatti frapporsi tra il sistema client ed il server, intercettare il traffico e modificare i dati in transito in tempo reale, e a suo piacimento.
Il rischio è di poter cambiare il testo di un’email, modificando i link presenti; e sopratutto di sottrarre dati sensibili, numeri di carte di credito, informazioni bancarie o password di ogni genere.

Una grossa gatta da pelare per la Mela Morsicata.

Vi terremo aggiornati.

Annunci

Un pensiero su “Apple:iPhone e iPad a rischio sicurezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...