LG G2 – Sempre più piccolo e più veloce.


635617008752223Ciao a tutti gli amici delle due ruote, inizio a scrivere chiedendovi umilmente scusa perché non ho scritto in questo blog da molto tempo, non ho un motivo, ma ben due, ovvero Resident Evil 6 e Assassin’s Creed 4 Black Flag, non giocati singolarmente ma nello stesso periodo, volete un consiglio ? non provate a imitarmi, almeno per la vostra salute.

Comunque andiamo a parlare di questo nuovo ( ma anche no ) smartphone targato LG, ovvero il G2, ma perché voglio portare un cellulare ? perché volevo portare qualcosa di diverso e di nuovo, ma allo stesso tempo veloce da scrivere senza annoiarvi, ma come si strutturerà l’articolo ? si strutturerà solo in due parti, la parte hardware e la parte software, andiamolo a vedere.

Prima di iniziare premetto che questo cellulare è installato il sistema operativo Android aggiornato alla versione 4.2.2, con un peso di 142 gr e si può comprare in due versioni, bianco o nero, io preferisco il nero e voi ?

Questo smartphone è molto sottile e lungo, le sue dimensioni ( sto parlando in millimetri ) sono 135.5 x 70.9 x 8.9, ha una CPU Quad-Core 2.26 GHz, una GPU Andreno 330 a 450 MHz, una batteria al Li-ion 3000Ah Sio+ con una durata di 100 ore in standby e di 4 ore se lo si utilizza in modo continuativo.

Lo schermo è completamente Touchscreen in Full HD, con un massimo di pixel di 1920×1080, con i colori che vanno ad un massimo di 16 M ( inteso come milioni ) a 443 PP.

Ha una Ram da 2 GB e la possibilità di prendere il cellulare in due versioni, la prima quella da 16 GB ( 10 disponibili all’utente ), mentre la seconda quella da 32 GB ( 25 per l’utente ).

20140313T022425

Non fateci caso all’immagine, sono diverse, comunque concludiamo in maniera sintetica la parte hardware perché siamo alla fine praticamente, poi iniziamo a parlare della connettività che poi ci colleghiamo ai software, il G2 ha una porta USB da 2.0 HS, e ha due memoria di massa una per la fotocamera mentre l’altra per la modalità media Synch.

Può collegarsi tramite bluetooth ( versione 4.0 ), ha il Wi-Fi 802.11, ha l’uscita TV che si può collegare tramite la slimport, può connettersi al computer grazie a un cavo USB ( e la risposta è si, si può caricare come tutti gli altri cellulari tramite il cavo USB dal computer ) e ha il jack delle cuffie da 3,5 mm.

Può inviare SMS, MMS, Email, ha l’agenda come tutti i cellulari, la rubrica, in più la cosa che mi è piaciuta e che sullo schermo ti manda un messaggio per dirti “guarda che stà succedendo stà cosa in questo periodo”, comunque col cellulare si può chattare tramite google+messenger e fare gli hangout.

Ha un interfaccia dell’Optimus UI 4.0 con funzioni Knock-out, sono già stati installati due temi predefiniti ( poi sò già che vi scaricherete altri temi appena avrete in mano il cellulare ), c’è lo zoom per aumentare la grandezza delle immagini, ma per avere le immagini bisogna avere anche la fotocamera ( lo so ne ho parlato prima, voglio solo fare il collegamento per il discorso ).

Ha una fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico e sensore BSI, ha il flash, lo zoom fino a 8x, ha l’autofocus ( bisogna solo dargli il tempo ), ha anche una fotocamera frontale da 2.1 con la possibilità di registrazione in full-hd, mentre per quella posteriore è la stessa, la risoluzione massima video è di 1920×1080 pixel e il video gira in 60 fps.

lg-g2-android-4.4-kitkat

Dopo un mega riassuntone delle cose più importanti, per me per intenderci, del cellulare andiamo a vedere l’utima cosa ( che non ho citato ad inizio articolo ) quella dei programmi preinstallati e possiamo citare il centro aggiornamenti, l’editor video, il remoteCall service e l’applicazione dello Safety-Care, con la possibilità della chiamata di emergenza, si può avvisare quando non si utilizza lo smartphone e può avvisare la posizione tramite GPS.

Quando apriremmo la scatola ci ritroveremmo davanti ( oltre al cellulare ovviamente ) il carica batterie normale, il carica batterie da viaggio, l’auricolare e il cavo dati, cioè quello che serve per passare i dati dal cellulare al computer, la batteria invece è integrata con lo smartphone di conseguenza non dovete toglierlo, metterlo e via dicendo.

Come al solito ragazzi io mi dilungo come un cavallo puro-sangue in una gara e lascio a voi l’ultima parola, se comprarvelo oppure no, non l’ho provato però vedendo le recensioni e leggendo vari post su internet è veramente interessante questo cellulare.

Come al solito ragazzi vi auguro un buon proseguimento sulla rete e noi ci vediamo ad un prossimo articolo, ciao gamers.

Da Jackbikers.

Annunci

Un pensiero su “LG G2 – Sempre più piccolo e più veloce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...